Le mete europee più ricercate in autunno

Archiviato in: curiosità  

Cosa visitare in questo autunno? Quali sono le città e le mete che più vi va da scoprire? La scelta della destinazione di viaggio può essere ardua, ma molteplici motori di ricerca possono venire in nostro aiuto, per consigliarci, ispirarci o semplicemente guidarci nella pianificazione dell’itinerario di viaggio.  In autunno vi sono moltissime località che si animano con eventi ed appuntamenti interessanti, mentre altre tornano ad essere più a dimensione d’uomo dopo il caos sfrenato dell’estate. Un periodo ottimo, dunque, per scoprire luoghi che ancora non avete visto, o rispolverare qualche vecchia conoscenza turistica. Un dato interessante viene reso noto dal portale Trivago, che ha condotto un’indagine avvalendosi del proprio osservatorio sulle mete più ricercate dagli utenti.

Stando ai dati riportati, le mete più ricercate dagli italiani per un viaggio in autunno mostrano una netta predilezione per le città d’arte europee. Alcune mete classiche non passano mai di moda e non smettono mai di affascinare, è questo il caso di Londra, Barcellona e Parigi. Invece, vi sono altre destinazioni meno prevedibili che iniziano a suscitare il vivo interesse dei vacanzieri del nostro bel paese.  Ne è un esempio Valencia, la città spagnola che si posiziona in vetta alla classifica “Top 5 trendy Europa”relativa alle ricerche alberghiere online.

A seguire troviamo Cracovia (nella foto sopra, dove vi è Piazza del Mercato e Basilica di Santa Maria), Marrakech. Edimburgo e Porto. Città profondamente diverse tra loro per storia, tradizioni, cultura, architettura, ma accomunate dall’essere interessanti mete di viaggio che offrono variegate attrazioni. Interessante è l’incremento che fa registrare Cracovia in termini di visitatori. Si tratta del principale centro culturale della Polonia, che vanta un suggestivo e pittoresco centro storico inserito tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO nel 1978. Oggi Cracovia è considerata una città ideale anche per il turismo giovanile, grazie anche ai numerosisissimi locali che affollano le strade e ravvivano la vita notturna, offrendo divertimento di qualità senza far spendere troppo.

Veniamo ora alla classifica riguardante le mete europee più tradizionali, valutate sempre in base alle ricerche alberghiere per il mese di ottobre. Al primo posto la meravigliosa Londra, seguita da Parigi e Barcellona. Tra le destinazioni preferite dai turisti italiani, troviamo poi Barcellona, Amsterdam, Budapest, Madrid, Praga. Solo all’ottavo posto la tedesca Berlino che precede Lisbona e Monaco, che ritroviamo agli ultimi due posti di questa classifica.  Va detto, che Monaco richiama molti viaggiatori proprio durante la prima settimana di ottobre in quanto è sede dell’ormai celeberrimo Oktoberfest, terminato il 7 ottobre.

Ed i turisti europei (non italiani) dove andranno questo autunno? In Italia, ovviamente. Pensate che Roma compare al primo posto delle preferenze per i greci, al secondo per i finlandesi, ed al terzo per gli spagnoli.


I commenti qui sono chiusi.