Penisola di Valdès: ammirare le balene in Patagonia

Archiviato in: argentina  

Vi è mai capitato di rimanere estasiati dinanzi alle scene di alcuni documentari dove vengono presentate scene di vita quotidiana di magnifici esemplari come balene, leoni di mare, foche, elefanti marini? Se la risposta è si, sappiate che è possibile vivere dal vivo l’incredibile esperienze di ammirare da vicino questi animali, proprio nel loro habitat naturale. Potrete regalarvi un viaggio al di là del tempo e dell’immaginazione e lo potrete fare iniziando da questa guida turistica, perché la destinazione di oggi è: la Penisola di Valdès in Patagonia.

Situata in territorio argentino, lungo la costa atlantica, questa penisola si estende per circa 3.600 Km2 ed è una riserva naturale, divenuta patrimonio dell’umanità UNESCO nel 1999. L’incremento del turismo e la fama di questo luogo si devono al fatto che vi risiedono specie marine di indubbia bellezza e, tra queste, spicca lei: la balena franca. Avvistarla in queste acque è uno dei motivi che spingono fin qui migliaia di appassionati e turisti. Uno dei periodi migliori per vederla è proprio l’autunno, dato che sono i mesi da giugno a novembre/dicembre quelli in cui questi cetacei si spostano verso le acque della Penisola. Esse migrano soprattutto verso il Golfo Nuevo e il Golfo San José che assicurano acque sicure per l’accoppiamento e la nascita dei piccoli.

Si organizzano svariati tour proprio per giungere in queste zone nella speranza di godersi lo spettacolo offerto dalle balene, che tra tuffi, giochi e spruzzi d’acqua sapranno catturare l’animo dei fortunati che avranno l’onore di ammirarle. Capita che questi esemplari si avvicinino alle imbarcazioni turistiche e lì non v’è foto che renda! Lasciate che il momento resti impresso nei vostri occhi e nella vostra mente: non lo dimenticherete più.

L’unico centro abitato della penisola è  Puerto Piramides, per trovare una città più grande bisogna spostarsi di 50 Km e giungere a Puerto Madryn. È qui che arrivano la gran parte delle navi cariche di turisti in visibilio ed è qui che potrete prenotare un albergo che vi regalerà tutti i comfort senza allontanarsi troppo dai siti di maggiore interesse. A circa 70 Km da Puerto Madryn sorge il centro di Trelow che dispone di un aeroporto, mezzo prediletto da chi non viene fin qui con navi da crociera. La Penisola di Valdès garantisce un’offerta turistica che non farà rimanere delusi, neppure nel caso in  cui non si riescano ad avvistare le famigerate balene. Non dimentichiamoci che siamo nel regno di lupi marini, orche e pinguini di magellano. A tal proposito un luogo da visitare è senza dubbio la Pinguinera Punta Tombo, dove saranno pronti ad accogliervi tanti pinguini con cuccioli al seguito. Così scegliendo tra l’escursione più adatta a vi e la tipologia di viaggio più idonea potrete vivere un viaggio indimenticabile, emozionante e suggestivo.


I commenti qui sono chiusi.