Bellezza e ricchezza delle campagne toscane

Archiviato in: italia  

Toscana, terra di colori caldi, armonie naturali e sapori casarecci. Una miscela che fa di questa regione una meta di grande richiamo turistico, tra le destinazioni italiane preferite anche dagli stranieri. Un successo che si spiega grazie alla bellezza di città senza tempo come Firenze o Pisa, ma anche per il fascino esercitato dalle campagne toscane, dai suoi percorsi enogastronomici, alle meraviglie naturali tutte da vivere. Non vi è angolo di questa regione che non sia interessante. Per visitarla ed apprezzarne la bellezza bisogna scegliere che tipo di soggiorno effettuare, se una classica visita ai capoluoghi più importanti o un viaggio con il quale andare alla scoperta delle magie che la campagna toscana offre, grazie anche ai tanti itinerari che si organizzano appositamente. Sempre più spesso si sente parlare di turismo enogastronomico ad esempio, un tour attraverso i sapori tipici di una regione, passando per terre e strade da cui i prodotti alimentari hanno origine. In questo campo la Toscana ha senza dubbio una grande esperienza. Dunque che siate in coppia o in compagnia, basterà scegliere quale tour fa per voi e prenotare in una delle tante strutture ricettive, come alberghi, residence o “affitto case vacanze in Toscana“, perché sempre più persone scelgono l’opzione di “affitto case vacanze” per i propri viaggi.

Idea entusiasmante è quella di coniugare l’amore per la natura con i piaceri della tavola e questo in Toscana sarà un desiderio che facilmente si trasformerà in realtà. Che ne pensate di un itinerario a cavallo, alla scoperta delle strade del vino toscano? Ammirare da una prospettiva privilegiata colline, vigenti, paesaggi di questa regione attraversando luoghi incantevoli ed ammirando scorci indimenticabili. Da non perdere è anche la visita ai vari frantoi dislocati in quest’area, con la produzione di un olio pregiato ecco un ponte tra passato e presente che rientra nelle più antiche tradizione culinaria toscana. Lungo il territorio toscano troviamo anche delle ippovie studiate appositamente per stare al ritmo che una passeggiata a cavallo richiede.

Se i cavalli non fanno al caso vostro, ma cercate un’escursione diversa dal solito si può sempre pedalare su di una fidata bicicletta. Gli itinerari ciclabili sono molti: le Terre di Siena, Grand Tour della Maremma,l ‘Anello del Rinascimento, il Sentiero della bonifica del Canale Maestro della Chiana, questi sono solo alcuni dei percorsi organizzati per il cicloturismo. Ognuno sarà in grado di farvi apprezzare un pezzetto di Toscana, luogo per luogo si conosceranno le diversità territoriale e ciò che, invece, è un tratto fondamentale di questa terra. Fermandosi nelle cantine presenti nelle vicinanze si potranno gustare piatti tipici e genuini passando da carne, formaggi, salumi, fino ad arrivare al buonissimo tartufo bianco. Il tutto accompagnato da un buon vino locale. Tornerete a casa con corpo e anima pienamente soddisfatti!


I commenti qui sono chiusi.